Quale futuro per il cibo, quale cibo per il futuro?

In un momento di grandi cambiamenti, in cui le incertezze della pandemia si sommano agli squilibri tra domanda e offerta e alla necessità di grandi trasformazioni in direzione della sostenibilità, discutere di alimentazione, agricoltura, e distribuzione delle risorse alimentari, assume un’importanza capitale.

Drones spraying a field

Quale futuro per il cibo, quale cibo per il futuro?

La riflessione su questi temi, infatti, è una discussione che investe ogni campo della condizione umana e ambientale, e tutte le articolazioni della nostra organizzazione economica e sociale.Parlare di cibo, significa parlare di sfruttamento e distribuzione delle risorse, geopolitica, nuove tecnologie, logistica, demografia, e visione del futuro.Riportiamo di seguito la registrazione della conferenza che ha riunito imprenditori attivi nei molteplici settori della nutrizione, la sintesi degli interventi ed il materiale disponibile in sala.

Contatto

Pictet Wealth Management
Antonio Di Florio 
adiflorio@pictet.com
+41 58 323 4030

Confirm your selection
By clicking on “Continue”, you acknowledge that you will be redirected to the local website you selected for services available in your region. Please consult the legal notice for detailed local legal requirements applicable to your country. Or you may pursue your current visit by clicking on the “Cancel” button.