Datore di lavoro responsabile

La nostra indipendenza ci ha consentito di investire e di espandere la nostra attività con una visione a lungo termine. Essa ci permette anche di seguire un approccio dalle caratteristiche uniche nel reclutamento e nella gestione dei collaboratori.

Promuovere il benessere dei collaboratori

Diversità, equità e inclusione

Siamo impegnati a promuovere una cultura della diversità e dell’inclusione. Nel 2021, Pictet ha ricevuto la certificazione EDGE di livello 2 («Move») dopo una valutazione di terze parti che ha riconosciuto i suoi sforzi nella costruzione di un pool di talenti equilibrato in termini di genere. Assicuriamo parità di remunerazione e pari opportunità, e abbiamo realizzato un quadro di riferimento efficace di politiche e pratiche per ottenere una cultura inclusiva.

Politica di remunerazion

La politica di remunerazione integra i rischi di sostenibilità attraverso politiche e procedure che i collaboratori di Pictet sono tenuti a rispettare. La conformità alle politiche e procedure interne forma parte della valutazione annuale del collaboratore, che può includere le limitazioni ESG e tenere conto dei rischi di sostenibilità in funzione del tipo di prodotti o servizi scelti dai Clienti assistiti da tale collaboratore.

I collaboratori di Pictet sono inoltre vincolati al rispetto dell’impegno generale del Gruppo sulla sostenibilità e l’investimento responsabile, per quanto attinente alla loro funzione.

Modalità di lavoro flessibili e moderne

In quanto datore di lavoro responsabile, offriamo ai nostri collaboratori condizioni di lavoro flessibili, aperte sia agli uomini che alle donne. Queste includono orario flessibile, part time annualizzato o permessi non remunerati. A partire da gennaio 2020 i nuovi papà hanno diritto a 20 giorni di congedo di paternità. Supportiamo anche il benessere e la creatività dei nostri collaboratori tramite soluzioni di lavoro da casa, rispecchiando l'evoluzione del nostro contesto lavorativo.

La salute e il benessere dei nostri collaboratori

La salute e il benessere dei nostri lavoratori sono tra le nostre massime priorità. Ci curiamo della salute fisica e mentale dei nostri collaboratori tramite piattaforme online, partnership esterne e offrendo una variegata selezione di cibo salutare nei ristoranti per i nostri collaboratori. I nostri ristoranti favoriscono inoltre le catene di approvvigionamento sostenibile, supportando gli agricoltori locali e cercando di eliminare il più possibile gli scarti di cibo.Organizziamo regolarmente seminari e campagne di sensibilizzazione per proteggere l’integrità dei nostri collaboratori e assicurare che essi siano trattati in modo positivo e si sentano apprezzati e valorizzati.Mettiamo a disposizione helpline dedicate con cui i dipendenti possono porre domande a specialisti interni e/o esterni e discutere del loro benessere emotivo.

Aumentare la consapevolezza dei collaboratori e promuovere l’azione

Per sostenere i nostri sforzi ambientali, organizziamo eventi interni come la «Settimana della sostenibilità». L’evento, lanciato nel 2016, mira a sensibilizzare i collaboratori e a fare aumentare la loro consapevolezza al fine di promuovere la sostenibilità. I collaboratori di tutto il mondo possono seguire relazioni tenute da esperti interni ed esterni. Finora sono state tenute più di 20 conversazioni, con esperti come Peter Bakker, CEO del World Business Council for Sustainable Development. I collaboratori possono anche apprendere nozioni rilevanti circa la flora e la fauna locale, partecipare a escursioni in bicicletta elettrica e visitare gli impianti utilizzati per ridurre l’impronta di carbonio di Pictet e generare la nostra energia pulita.

Programma di volontariato per i collaboratori

Tramite questo programma, i nostri collaboratori possono partecipare a progetti sociali o ambientali. Nel 2019, 200 nostri collaboratori in tutto il mondo hanno offerto parte del loro tempo per aiutare la comunità. Le attività comprendono la pulizia lacustre e il mentoring delle persone alla ricerca di un impiego.

Donazioni del sangue e azioni benefiche

Le donazioni di sangue salvano vite ma solo il 2,5% della popolazione svizzera dona il sangue regolarmente. Pictet incoraggia pertanto i suoi collaboratori a farlo fin dal 2007. Nel 2019, sono state raccolte 454 donazioni del sangue. Ogni anno chiediamo inoltre ai nostri collaboratori di donare alimenti e altri oggetti alle persone meno fortunate. Queste azioni benefiche vengono poi accompagnate da una donazione da parte della nostra Fondazione.

Sviluppare l’intelligenza collettiva: tre alveari e 50 000 api

Intervista a Cyril Camilleri, senior investment manager, responsabile del beekeeping club

Ad aprile 2018, i collaboratori di Pictet hanno installato tre alveari sul tetto della sede centrale di Ginevra. Questo ha coinciso anche con il lancio del Beekeeping Club, gestito al 100% da collaboratori di Pictet.Più di trenta dipendenti Pictet si prendono cura degli alveari e della raccolta del miele, apprendendo i rudimenti dell’apicoltura. Promuovendo questa iniziativa, aumentiamo la consapevolezza dei collaboratori sulle sfide poste alla biodiversità.

Confirm your selection
By clicking on “Continue”, you acknowledge that you will be redirected to the local website you selected for services available in your region. Please consult the legal notice for detailed local legal requirements applicable to your country. Or you may pursue your current visit by clicking on the “Cancel” button.