Investire sul nostro ambiente tramite i mercati non quotati

Viviamo in un ambiente ricco, di maestosa bellezza, con abbondanti risorse naturali e numerose opportunità d’investimento. Gli investimenti verdi consentono agli investitori di conservare queste ricchezze planetarie, facendo crescere nello stesso tempo il valore a lungo termine dei loro portafogli.

Per maggiori informazioni

Saremo lieti di rispondere alle
sue domande in merito all’offerta
di servizi di wealth management
di Pictet.

Contatto

 

Le soluzioni ambientali innovative attualmente in fase di sviluppo presentano un insieme diverso di opportunità in molteplici sotto temi d’investimento, incluso la riduzione delle emissioni di gas con effetto serra, il controllo dell’inquinamento, l’economia circolare, i consumi sostenibili e le tecnologie che permettono il cambiamento.

Riduzione delle emissioni de gas con effetto serra

Governi e imprese di tutto il mondo si sono impegnati a raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette di gas con effetto serra al fine di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C rispetto ai livelli pre industriali. Questo comporterà l’elettrificazione di molti aspetti della società moderna ancora dipendenti dai combustibili fossili. Si farà un maggiore affidamento su batterie efficienti con grande capacità di immagazzinamento alimentate da energia rinnovabile per fare funzionare le nostre reti dei trasporti. Nello stesso tempo, avremo necessità di tecnologie per la rimozione del carbonio per guidarci nel resto del percorso per raggiungere l’obiettivo net zero. Sono tutte tecnologie esistenti, ma richiederanno pesanti investimenti nel prossimo decennio per divenire sufficientemente scalabili per soddisfare gli attuali requisiti energetici del mondo.

Controllo dell’inquinamento

Spesso pensiamo all’inquinamento in termini di qualità dell’aria, ma meno visibile è l’inquinamento delle acque e del terreno, che abbiamo contaminato con ogni cosa, dai pesticidi cancerogeni agli antibiotici e alle microplastiche. Per salvare e ripristinare il nostro fragile ecosistema, gli innovatori stanno sviluppando soluzioni che vanno dal recupero e dal riutilizzo dell’acqua1 all’ottimizzazione della gestione dei rifiuti tramite l’intelligenza artificiale2.

L’economie circolare

L’economia circolare, in cui idealmente tutti i rifiuti vengono eliminati, sarà un pilastro necessario per mantenere un futuro senza inquinamento, neutrale in termini di carbonio. Il nostro Pianeta non può reggere in modo sostenibile il nostro attuale sistema lineare di consumi e di produzione.

Consumi sostenibili

Il riciclaggio che conosciamo è un punto di partenza, ma ancora più efficace è il riutilizzo e la condivisione al fine di ottimizzare la produzione di nuovi beni e allungare la loro utilità. Ai consumatori verranno offerte un maggior numero di queste soluzioni, come si è già visto nella rapida ascesa dell’economia della condivisione. I nuovi beni verranno sempre più fatti con materiali a base biologica e le soluzioni di individuazione del cibo ridurranno l’onere di dare da mangiare ai 7,9 miliardi di persone sul nostro Pianeta.

Tecnologie che permettono il cambiamento

A guidare tutta questa innovazione saranno le tecnologie che permettono il cambiamento, dai nuovi software ai progressi della chimica verde. Grazie a queste innovazioni tecnologiche, non solo riusciremo a passare ad una economia sostenibile senza sacrificare i nostri attuali standard di vita, ma potremo anche migliorarli.

L’accesso all’innovazione: l’opportunità ambientale

Dato che molte delle soluzioni necessarie per risolvere gli odierni problemi ambientali richiedono un ripensamento dei nostri attuali metodi di operare, gli innovatori spesso partono da un foglio di carta in bianco.Questo ha molti vantaggi, ma uno degli inconvenienti è che per fare divenire scalabile una nuova idea servono investimenti più ingenti che per altri tipi di innovazione. Ad esempio, quando l’innovazione rivoluzionaria dell’rna messaggero è stata commercializzata per la prima volta attraverso i vaccini per il Covid, nuove siringhe per l’inoculazione e una nuova formazione del personale sanitario non sono state necessarie, e l’infrastruttura di vaccinazione esistente ha potuto invece essere utilizzata per la sua distribuzione. In contrasto, affinché i veicoli elettrici possano sostituire quelli con motore a combustione interna oggi prevalenti, non basta perfezionare lo sviluppo dei veicoli elettrici da soli, servono stazioni di ricarica prontamente disponibili, una nuova formazione dei tecnici per la manutenzione, ecc. Questo significa che perché una singola idea decolli, sono richieste simultaneamente grandi innovazioni in molteplici settori. Dato che imprese nella fase di innovazione elevata tendono ad essere relativamente giovani e non quotate, gli investitori possono accedervi meglio tramite i mercati dei private asset. Questo tipicamente richiede l’impegno di capitale per periodi di tempo più lunghi, cosa che fa di questa classe di attività un abbinamento naturale con i tempi lunghi associati alla realizzazione di un cambiamento rivoluzionario.

 

Perchè ora: i megatrend di fronte ad un bivio

Il momentum dietro una maggiore consapevolezza ambientale si articola in molteplici sfaccettature, tra cui la regolamentazione, i mercati d’investimento, l’innovazione e la società nel suo complesso.

l cambiamento climatico è divenuto una priorità primaria tra i responsabili di politica economia e i leader delle imprese su scala globale. In effetti, oggi vi sono ben 2671 leggi e politiche sul clima in tutto il mondo3. Nello stesso tempo, le imprese impegnate per la riduzione delle emissioni in linea con la scienza sul clima sono arrivate a rappresentare usd 38 trilioni dell’economia globale, un terzo della capitalizzazione dei mercati globale, alla fine del 20214. Alla stessa data, l’iniziativa Net Zero Asset Managers, che impegna i suoi firmatari a supportare l’azzeramento delle emissioni nette di gas con effetto serra entro il 2050, rappresentava usd 57,5 trilioni di patrimoni in gestione5. Questi impegni suggeriscono che la direzione dei responsabili della politica economica pubblici, delle grandi imprese e degli allocatori di capitali ha trovato una convergenza significativa verso un contrasto efficace del cambiamento climatico.

Le nuove soluzioni con un impatto ambientale positivo stanno proliferando, anche se molte di essere richiedono una dose aggiuntiva di investimenti di capitale per raggiungere la scalabilità. Negli ultimi quattro o cinque anni, sono già emerse molte di queste storie di successo. Vi è stata una forte affermazione delle nuove società, comprese 46 unicorni (le start up non quotate che hanno raggiunto una valutazione di oltre usd 1 miliardo6) nel campo della tecnologia climatica, focalizzate in gran parte sull’energia, l’agricoltura e i trasporti, ma che includono anche gli imballaggi sostenibili e le imprese dedite alla misurazione del carbonio.

Infine, vi è la forza della crescente domanda da parte degli individui di tutto il mondo - tramite il voto nelle assemblee e i comportamenti dei consumi. Negli Stati Uniti, il presidente Biden è stato eletto nel 2020 grazie ad un articolato manifesto sul clima, con una stupefacente percentuale del 52% degli americani intervistati che ha affermato che la protezione dell’ambiente dovrebbe essere una delle priorità primarie per il governo7. Più recentemente in Australia gli elettori hanno votato un primo ministro favorevole al clima, Anthony Albanese, e molti esponenti verdi e indipendenti favorevoli al clima nelle elezioni federali di maggio. Nello stesso tempo i consumatori, in particolare i Millenial e la Gen Z, esprimono una domanda sempre più attenta ai marchi che promuovono la sostenibilità e l’economia circolare, esercitando pressione sui venditori al dettaglio per rispondere di conseguenza.

Un amabiente sano è di importanza cruciale per una economia sana

Un’aria e un’acqua più pulite significano meno malattie e un onere meno gravoso per i sistemi sanitari globali, mentre un consumo di energia più efficiente si traduce in margini più elevati per le imprese e risparmi per le famiglie. La trasformazione verso un futuro più amichevole per l’ambiente e più sostenibile creerà nuovi settori e nuovi posti di lavoro, anche se sostituirà una parte di quelli vecchi, e porterà numerose opportunità d’investimento nel processo. Per gli investitori, le imprese che forniscono soluzioni ambientali esprimeranno un premio di rendimento persistente a lungo termine.

 

1 https://www.epa.gov/water-innovation-tech/examples-innovation-water-sector#market4

https://www.weforum.org/agenda/2021/12/fight-plastic-pollution-innovations/

3 Fonte: Grantham Research Institute on Climate Change and the Environment

4 Fonte: SBTi, 2022

5 Fonte: Net Zero Asset Managers, 2022

6 Fonte: HolonIQ, 2022

7 Fonte: Pew Research Center 2020
 

Maggiori informazioni

Pictet Italia

Alessandra Losito è la Direttrice generale di Pictet Wealth Management in Italia. Alessandra e il suo team saranno lieti di rispondere alle sue domande in merito all’offerta di servizi di wealth management di Pictet.

Alessandra Losito, Head of Pictet Wealth Management Italy

Disclaimer

Distributori: Banque Pictet & Cie SA, route des Acacias 60, 1211 Ginevra 73, Svizzera e Pictet & Cie (Europe) SA, 15A, avenue J. F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo/B.P. 687, L-2016 Lussemburgo.

Banque Pictet & Cie SA è una società di diritto svizzero, autorizzata e soggetta alla regolamentazione dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA).Pictet & Cie (Europe) SA è una società di diritto lussemburghese, autorizzata e soggetta alla regolamentazione della Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF).La presente comunicazione di marketing non è destinata alle persone aventi cittadinanza, residenza o domicilio, o alle entità registrate in un Paese o in una giurisdizione in cui la sua distribuzione, pubblicazione, messa a disposizione o utilizzo sono in contrasto con le norme di legge o regolamentari in vigore.Le informazioni, i dati e le analisi forniti in questo documento hanno finalità esclusivamente informative. Essi non comportano alcun tipo di raccomandazione, sia generale che concepita per le circostanze personali di una persona specifica. Se non diversamente espressamente indicato, tutte le informazioni di prezzo sono puramente indicative. Nessuna entità del Gruppo Pictet può essere ritenuta responsabile degli stessi, ed essi non costituiscono una offerta o una sollecitazione per l’acquisto, la vendita o la sottoscrizione di titoli o altri strumenti finanziari. Le informazioni contenute in questo documento non sono il risultato di una analisi finanziaria secondo la definizione delle Direttive sull’indipendenza della ricerca finanziaria pubblicate dall’Associazione svizzera dei banchieri, o di una ricerca d’investimento secondo le disposizioni della normativa MiFID europea. Anche se tutte le informazioni e le opinioni espresse in questo documento sono state ottenute da fonti ritenute affidabili e in buona fede, non si rilascia alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, in merito alla loro accuratezza o completezza. Ad eccezione degli obblighi che una entità del Gruppo Pictet può avere nei confronti del destinatario, il destinatario è tenuto a stabilire se la transazione è adeguata rispetto agli obiettivi individuali e valutare in modo indipendente, con l’ausilio di un consulente professionale, i rischi finanziari specifici nonché le conseguenze legali, regolamentari, creditizie, fiscali e contabili della stessa.Le informazioni, le opinioni e le stime riportate nel presente documento riflettono inoltre una valutazione alla data della pubblicazione originaria e possono essere modificate senza preavviso. La Banca non ha alcun obbligo di aggiornare o mantenere aggiornate le informazioni qui contenute. Il valore e il reddito dei titoli o degli strumenti finanziari qui menzionati sono basati su corsi ottenuti dalle fonti di informazioni finanziarie d’uso e possono subire fluttuazioni. Il valore di mercato può essere influenzato da cambiamenti nei fattori economici, finanziari o politici, dalle oscillazioni dei cambi, dalla vita residua, dalle condizioni di mercato e dalla volatilità, o dalla qualità creditizia dell'emittente o dell'emittente di riferimento. Alcuni investimenti possono non essere prontamente realizzabili a causa dell’illiquidità del relativo mercato. I tassi di cambio possono inoltre influire positivamente o negativamente sul valore, sul prezzo o sul reddito dei titoli o degli investimenti ad essi relativi menzionati nel presente documento. Quando si investe sui mercati emergenti, si deve tenere presente che la situazione politica ed economica di questi Paesi è molto più instabile rispetto ai Paesi industrializzati. Essi sono molto più esposti ai rischi di improvvisi cambiamenti politici e crisi economiche.Le performance del passato non devono essere considerate come una indicazione o una garanzia dei rendimenti futuri, e le persone destinatarie del presente documento sono interamente responsabili dei loro eventuali investimenti. Non viene rilasciata alcuna garanzia espressa o implicita in merito alle performance future. Le previsioni non sono un indicatore affidabile delle performance future. Il contenuto del presente documento può essere letto e/o utilizzato solo dal suo destinatario. Il Gruppo Pictet non è responsabile per l'utilizzo, la trasmissione o l’elaborazione del contenuto del presente documento. Di conseguenza, qualsiasi forma di riproduzione, copia, divulgazione, modifica e/o pubblicazione del contenuto è sotto la responsabilità esclusiva del destinatario del documento, a completo discarico del Gruppo Pictet. Il destinatario di questo documento si impegna a rispettare tutte le norme di legge e regolamentari applicabili nelle giurisdizioni in cui utilizza i dati riprodotti nello stesso.Il presente documento è emesso da Banque Pictet & Cie SA. Questa pubblicazione e il suo contenuto possono essere citati, a condizione che venga indicata la fonte.

Tutti i diritti riservati. Copyright 2021.

Please confirm your profile
Please confirm your profile to continue
Continue
Confirm your selection
By clicking on “Continue”, you acknowledge that you will be redirected to the local website you selected for services available in your region. Please consult the legal notice for detailed local legal requirements applicable to your country. Or you may pursue your current visit by clicking on the “Cancel” button.