Pictet Wealth Management apre una succursale bancaria a Monaco

Il Gruppo Pictet annuncia l’apertura di una succursale bancaria a Monaco per servire principalmente clienti privati domiciliati nel Principato.

L’unità avrà 10 relationship manager senior e sarà affidata alla responsabilità di Alain Ucari, fino a poco tempo fa chairman del board di Julius Baer a Monaco. Alain Ucari ha lavorato per la maggior parte della sua carriera nel Credit Suisse, dirigendo la sua succursale monegasca dal 2002 al 2014.

«L’apertura di una succursale bancaria a Monaco è una risposta alla crescente domanda da parte della clientela privata internazionale presente a Monaco», dice Renaud de Planta, senior partner di Pictet. «Negli ultimi anni, grazie in particolare alla sua stabilità legale e regolamentare, il Principato è diventato uno dei centri finanziari preferiti per gli individui, gli imprenditori e le famiglie titolari di patrimoni particolarmente elevati. Siamo convinti che Monaco offra eccellenti opportunità per stabilire relazioni a lungo termine con i clienti che cercano servizi personalizzati, con una focalizzazione sul tocco umano e consulenza indipendente. Una presenza a Monaco ci consentirà di offrire accesso locale alla competenza negli investimenti del Gruppo Pictet, supportata da oltre due secoli di esperienza.

La succursale è stata autorizzata da tutte le autorità competenti, comprese l’Autorité de Contrôle Prudentiel et de Résolution (ACPR) di Parigi e la Commission de Contrôle des Activités Financières (CCAF) di Monaco, le autorità di regolamentazione responsabili della sua supervisione.

Dal punto di vista giuridico, la nuova unità è una succursale di Pictet & Cie (Europe) S.A., la banca del Gruppo a Lussemburgo.

Contatto

Frank Renggli
Head of Communications Geneva 
Tel +41 58 323 1473

 

Confirm your selection
By clicking on “Continue”, you acknowledge that you will be redirected to the local website you selected for services available in your region. Please consult the legal notice for detailed local legal requirements applicable to your country. Or you may pursue your current visit by clicking on the “Cancel” button.