Pictet annuncia i dati per il 1° semestre 2019

Il Gruppo Pictet ha comunicato oggi i suoi dati contabili non certificati relativi al 1° semestre 2019, che evidenziano un risultato operativo di CHF 1282 milioni (in flessione del 5% rispetto al corrispondente periodo del 2018), costi complessivi per CHF 943 milioni (+1%) e un utile netto consolidato di CHF 265 milioni (-17%).

I patrimoni in gestione e amministrazione al 30 giugno 2019 ammontavano a CHF 544 miliardi, rispetto a CHF 496 miliardi al 31 dicembre 2018.

Il core tier 1 capital ratio è aumentato al 21,2%, comprendendo CHF 3,0 miliardi di Common Equity Tier 1 (CET1), la tipologia di capitale di migliore qualità.

Le regole Basilea III richiedono che il core tier 1 capital ratio non sia inferiore al 4,5%, mentre l’autorità svizzera di vigilanza del Gruppo Pictet (la FINMA) ha fissato per lo stesso rapporto un minimo del 7,8%.

Renaud de Planta, socio senior di Pictet, ha detto: «I tassi d’interesse negativi e il posizionamento difensivo da parte degli investitori hanno avuto un impatto sui risultati nel 1° semestre dell’anno. Durante il 2019 abbiamo comunque continuato a investire intensamente nei nostri collaboratori e nella tecnologia».

Confirm your selection
By clicking on “Continue”, you acknowledge that you will be redirected to the local website you selected for services available in your region. Please consult the legal notice for detailed local legal requirements applicable to your country. Or you may pursue your current visit by clicking on the “Cancel” button.